Dipinti D’Autore: Salvador Dalì

Se i quadri potessero parlare…

Il Confessionale di Luce Argentea

image

Titolo opera: Geopoliticus bambino guardando la nascita dell’uomo
Salvador Dalí Anno 1943

Sono stanco di vivere,
…di abitare in questo mondo.
Sono nato dove la corruzione e l’ingiustizia si ciba di noi.

Siamo prodotti mal riusciti,
pezzi incompatibili di un puzzle che mai si completerá.
La terra ci ha partoriti,
e noi, con ferocia e cattiveria l’abbiamo contaminata.

Sono giunto all’apice del martirio,
al culmine della sofferenza,
e voglio uscire da questo luogo chiamato “gaia”,
che di buono, non ha quasi piú nulla.

Siamo numeri,
individui senza identitá,
masse contrastanti,
nemici in continuo aumento.

Il terreno brucia,
scotta,
il cielo cade mentre le nuvole scatenano saette.

Tutto è invivibile,
tutto è arido e fermo.
Tutto è in mano al male,
e per me qui,
non c’è più posto.

Poesie Luceargentea Dipinti D’Autore.

View original post

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...