Prendi un’emozione (o un emostatico)

Le parole sono belle, ma devono avere al di là di un certo lirismo, anche una funzione pratica.
Che cosa vuol dire che le emozioni sono un dono? C’è chi lo riceve e chi no?
Tutti hanno le “emozioni” per predisposizione naturale (basti pensare al dilagante quanto sconcertante successo di Gigi D’Alessio e dei programmi televisivi di Maria de Filippi che giocano con questa sottile materia, a vostra insaputa).

Esse emozioni e sensazioni sorgono dal contatto con gli oggetti del mondo fisico.

Il problema interpretativo della comunicazione si pone poiché, considerato che ognuno percepisce il mondo a modo suo, data la grande differenza tra gli organi fisici percettivi (e da questa cosa scaturisce un’interpretazione del mondo fisico altrettanto soggettiva entro quel corpo dell’uomo che si chiama Anima), nessuno va oltre l’anima stessa.

Ovvero pochissimi si pongono l’obiettivo di elevarsi fin’oltre allo Spirito, che è quella parte costitutiva dell’uomo in cui ci si affranca dai sentimenti dell’anima, dalla percezione individuale del mondo! Pochissimi tentano un’oggettività che taluni chiamano Verità.

I più si contentano di sguazzare nel fango delle, seppur avvincenti, vicende “sentimentali”.

E se provi a suggerirglielo, frega cazzi.

Quindi praticamente, nel banale quotidiano che esula dalle meravigliose incomprensibili parole di un abile e seducente linguaggio, rotoliamoci rubicondi nei nostri sentimenti, crogioliamoci satolli nella breve ascesa e nella rapida caduta senza sosta, in questo basso vortice fascinoso di amori misteriosi e oscuri, cose imperscrutabili che ammantano la nostra misera esistenza.

Diventiamo, inoltre fieri espositori di cotanto vuoto a perdere che le emozioni, si sa, so’ cose profonde.

Così vi voglio!

(Immagine in evidenza: Roberto Ferri, Ermafrodito e Salmace)

Annunci

3 thoughts on “Prendi un’emozione (o un emostatico)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...