Elisir

Now and Zen.

(Immagine in evidenza: Ramo di mandorlo in fiore, V. van Gogh, 1890)

Annunci

5 thoughts on “Elisir

  1. Nota l’accostamento del turchese del fondo col rosa dei fiori. La calante gradazione tonale tra la terra del ramo e quella dei petali.

    É di un’opera di una delicatezza indescrivibile.
    É l’equilibrio (non solo cromatico) per eccellenza.
    Come ebbe a dire il mio prof. di pittura (romano) a tal proposito: “A’ morte sua”.

    È qui che si imparano due lezioni: non c’è bisogno di “disquisire” di forme e volumi; la natura insegna, se sai osservare.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...