Preghiera semplice

Poniamo che io e te litighiamo.

Anzi, no. Non si tratta proprio una lite. E’ più uno scontro verbale molto acceso a causa di opinioni umanamente contrastanti, la quale lite, però, non è trascesa in pesanti insulti personali. Facciamo che si è magistralmente mantenuta sul vaffanculo sospeso a labbra serrate.

Immaginiamo, anche, che prima di ciò, io e te eravamo amici, ci rispettavamo e ci scambiavamo cortesie, amabili visite,  e insomma che usavamo condividere piacevolmente il nostro tempo.

Poi, com’è  spesso prassi della vivere comune, a un certo punto “accade” questa discussione che, torno a dire, non sfocia in aggressioni troppo violente.

Ci sei? Bene.

Ecco, tu dall’indomani che faresti?

Se mi vedessi attraversare faticosamente a piedi lo stesso tratto di strada che solo ieri percorrevamo gioiosamente assieme con la tua auto, poiché stiamo andando nello stesso posto esattamente alla stessa ora, fingeresti di non avermi vista?

Per alcuni, questa si chiamerebbe coerenza o mancanza di ipocrisia. Considerato che abbiamo “litigato“, è appunto coerente, come fanno i bimbi della materna, non lasciarmi più pedalare sulla tua bicicletta preferita.

Io la chiamo idiozia anale.

Morale della favola (che a quarant’anni dovrebbe essere leggibile in modo esplicito): è facile, fin troppo, amare coloro che ci somigliano, che merito ne abbiamo?

Cortesemente, una preghiera semplice: non riempirti la bocca di parabole evangeliche e citazioni di Madre Teresa di Calcutta (capirai!), sognando un cerchio di fratelli danzanti, inneggiante a Nostro Signore intorno all’albero della vita (che per te è lo stesso dal quale Eva strappò il frutto proibito).

Impara a superarti. Spogliati e resta ferma, in silenzio.

Chissà, potrebbe così succedere che tu carpisca per sbaglio, nel frastuono del tuo cervello gracchiante, qualche bisbigliante verità.

(Immagine in evidenza: Napoleone visita gli appestati di Jaffa, Antoine-Jean Gros del 1804)

Annunci

2 thoughts on “Preghiera semplice

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...