L’essenziale è invisibile agli occhi

Dietro agli eroi che scrivono la storia, ci sono gli uomini (e le donne) “comuni” che la fanno.
Non vi é traccia, a volte, della loro esistenza nelle pagine dei libri; i loro nomi spesso sono dimenticati o ignorati o, peggio ancora, cancellati.

Ma il loro lavoro non è invano nè perduto: resta incastrato nelle trame di ciò che soggiace all’invisibile corso degli eventi e ne determina inesorabilmente l’evoluzione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...