Il figlio dell’uomo

Indietreggia.

Oh, eccome se indietreggia.
Quando si trova di fronte a risolutezza e intrepidezza. Una bestiola piegata che si curva con la coda fra le zampe
posteriori. Digrigna, certo, ancora i denti. Schiuma ancora abbondantemente la bocca. Gli occhi arcigni iniettati di sangue.

Ma indietreggia.

Oh, eccome se indietreggia.
Quando si trova di fronte a coraggio e arditezza.
Ha paura, tanta paura. E non attacca più, fino a un nuovo tramonto. Perché le ombre sempre affamano il suo stomaco inverecondo. Mai sazia è la sua brama di potere.
Il potere: questo è ciò che vuole. E lo ottiene, sempre. Con la forza.

Ma indietreggia.

Oh, eccome se indietreggia.
Quando si trova di fronte ad audacia e spregiudicatezza.
E tornerà, perché è orgogliosa ma la sua strategia è ormai smascherata: essa si ripete meccanicamente, uguale a se stessa, poiché priva di individualità.
Non abbassare mai la guardia e tieni lo sguardo puntato dritto nel suo! Dopo una estenuante battaglia, chinerà infine il capo.

16 Ecco: io vi mando come pecore in mezzo ai lupi; siate dunque prudenti come i serpenti e semplici come le colombe. 17 Guardatevi dagli uomini, perché vi consegneranno ai loro tribunali e vi flagelleranno nelle loro sinagoghe; 18 e sarete condotti davanti ai governatori e ai re per causa mia, per dare testimonianza a loro e ai pagani. 19 E quando vi consegneranno nelle loro mani, non preoccupatevi di come o di che cosa dovrete dire, perché vi sarà suggerito in quel momento ciò che dovrete dire: 20 non siete infatti voi a parlare, ma è lo Spirito del Padre vostro che parla in voi.
21 Il fratello darà a morte il fratello e il padre il figlio, e i figli insorgeranno contro i genitori e li faranno morire. 22 E sarete odiati da tutti a causa del mio nome; ma chi persevererà sino alla fine sarà salvato. 23 Quando vi perseguiteranno in una città, fuggite in un’altra; in verità vi dico: non avrete finito di percorrere le città di Israele, prima che venga il Figlio dell’uomo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...