IL SALE CHE SCENDE

La vita, in effetti, é la massima forma d’arte con la sua sbalorditiva perfezione, poiché come in un dipinto sapiente, ogni cosa sta al suo posto, esattamente dove deve essere per offrirsi agli occhi dello spettatore. Occhi che, molto spesso, sono inesperti, bambini, a volte troppo ingenui, altre troppo artefatti. Ma è solo con le … More IL SALE CHE SCENDE

500 ANNI DI SPAZIALISMO

E io che avevo visto nella lacerazione spaziale di Fontana lo squarcio del costato di Cristo zoommato. Mi spiace, ma non concordo con l’idea di un “linguaggio popolare” nei pittori del passato, rispetto alla raffinatezza dei moderni. Non esiste un linguaggio aulico e uno volgare. Questo è quanto vuol farci credere l’elite intellettuale che governa … More 500 ANNI DI SPAZIALISMO