LIBERTÀ E VERITÀ

Si può essere liberi anche vestendo una divisa e recandosi tutti i giorni sul noiosissimo posto di lavoro. Svolgendo quotidianamente la propria routine.

Molti prendono come esempio di verità e libertà i bambini.
Bene, i bambini, fino al settimo anno, non posseggono alcuna individualità. Zompettano, ancora incoscienti, da una parte all’altra del velo, girano in tondo, a braccia aperte, in cerca del centro di gravità permanente, imitando le danze sufi solo per “memoria automatica”.
Non sono veri, sono puri!
Non sono liberi, sono inconsapevoli!

La verità dove sta, invece, nell’adulto?
In che modo l’adulto è libeto?

La libertà non sta certamente nell’esprimersi senza censure, nel provare sentimenti senza tema di giudizio.
Tutt’altro, ciò è solo sinonimo di totale assenza di autocontrollo.

La libertà è, nel piccolo quotidiano, decidere di dire o non dire o fare o non fare una determinata cosa, di sbagliare (libero arbitrio).

Ovviamente, questo è possibile solo quando si acquisisce sapienza, dopo aver sperimentato il sapore delle cose, averne fatto esperienza.
È qui che potremmo, infine, trovare la verità cui la libertà volge continuamente lo sguardo.

Libertà è sottomettersi volontariamente a una regola specifica.
Tutto al contrario, l’infrangerla resta pia illusione di una qualche forma di potere sugli eventi, mera dimostrazione di un ego ancora profondamente identificato.


2 risposte a "LIBERTÀ E VERITÀ"

  1. I bambini nascono folli, e tale follia la si perde acquisendo appunto la ragione. Un sistema di pensiero che si sviluppa col tempo, ma non prima dei 4 anni. La ragione però non corrisponde per forza alla verità. Come dice Galimberti è solo un punto fisso, di riferimento, stabilito dagli umani per non cadere nello stato di angoscia. È dare un senso a ciò che si tocca e sceglierne uno fra gli innumerevoli forniti dalla vita stessa.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...