PREFERISCO IL PARADISO

L’ordine del mondo a cui mi riferisco è interiore.
Se è sottosopra quello, lo sarà anche quello esteriore, la società appunto.

Discorso a parte per la democrazia la quale rappresenta il più grande inganno della storia della civiltà poiché essa è contraddittoria con la natura umana del singolo della quale vuole farsi tutrice.

Il mio parere è che il Sistema in cui siamo inseriti funzioni come l’ingranaggio di un orologio: ogni piccolo pezzo si muove perché si muovono tutti quelli grandi. E così, le ore vanno via.

Bisognerebbe ribaltare la situazione, non “abbattendo il sistema” platealmente (che è praticamente impossibile poiché esso è sistema e controsistema) ma investendo sulla formazione dell’individuo sano; non tutelando i diritti di qualsiasi individuo!
Ci sono individui che non meritano tutela: i pedofili, gli scarnificatori, i trafficanti d’uomini
(non sparatemi pipponi sui delitti e sulle pene, per cortesia!!!).

In quegli involucri di carne non esiste l’individuo.
La democrazia non tutela gli individui, che non si preoccupa di formare, piuttosto tutela status sociali e ideologie con le quali opera il controllo.

“Better to reign in hell than serve in heaven”, d’altronde, no?


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...